martedì 19 settembre 2017
21.02.2012 - redazione

Giancarlo Caselli a Vallecrosia con "Libera-Associazioni nomi e numeri contro le mafie"

Domenica 26 febbraio alle ore 21 presso il Teatro Don Bosco di Vallecrosia e lunedì 27 febbraio solo per gli studenti del Liceo Aprosio di Ventimiglia

Lo scorso 18 gennaio l’equipe del progetto di educazione alla legalità e alla convivenza democratica, che vede coinvolti numerosi enti, ha accolto l’invito di Libera - Associazioni nomi e numeri contro le mafie, di organizzare un incontro pubblico con Giancarlo Caselli, Procuratore Capo della Repubblica presso il Tribunale di Torino. L’iniziativa fa parte dei 100 passi verso il 17 marzo, giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di mafia che quest’anno si svolgerà a Genova.

“Con lo spirito che ha sempre contraddistinto le nostre attività e iniziative – afferma il Sindaco Tiziana Civardi - abbiamo accolto con favore la proposta dell’associazione 'Libera' che aprirà il decennale del progetto di educazione alla legalità e alla convivenza democratica. Il Comune di Camporosso, infatti, nell’anno 2002, si è fatto promotore del progetto con numerosi enti pubblici e associazioni, che sono negli anni sono cresciuti. Il protocollo è stato rinnovato nel 2010 con la Prefettura, la Polizia di Stato, il CE.S.P.IM, la Parrocchia, numerose Scuole del comprensorio intemelio, con l’Asl, l’Unicef, ecc.). Quest’anno ricorre il decennale della nascita del progetto e, per questo motivo, abbiamo deciso di dar avvio a questa ricorrenza con un importante incontro pubblico”.

L’incontro, moderato da Matteo Lupi di ‘Libera Liguria’, si svolgerà domenica 26 febbraio alle ore 21 al Teatro don Bosco di Vallecrosia.

La mattina di lunedì 27 febbraio, invece, Caselli incontrerà alcune classi delle scuole superiori di Ventimiglia al Liceo Aprosio di Ventimiglia. L’auditorium del Liceo potrà ospitare 200 ragazzi. I primi ad aderire sono state: le classi quarte del Liceo (100 ragazzi), il Cnos di Vallecrosia (20 ragazzi), alcune classi di terza media di Vallecrosia (30 ragazzi) e due classi terze dell’Istituto Fermi-Polo di Ventmiglia (50 ragazzi).


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo