giovedì 24 settembre 2020
19.04.2012 - Redazione

ChiHararmonia a San Bartolomeo al Mare e Imperia

Al Centro Sociale Incontro Il 21 aprile e il 5 maggio, il corso di cucina naturale, tanti gli appuntamenti col benessere anche nella sede del capoluogo

ChiHararmonia a San Bartolomeo al Mare

Ancora pochi posti disponibili il 21 aprile per il corso di cucina naturale per apprendere a preparare ‘I dolci senza zucchero’ che si terrà dalle 9.30 alle 11.30, al Centro Sociale Incontro di San Bartolomeo al Mare (Giardini 1 maggio, 5), con secondo incontro il 5 maggio sul tema ‘I cereali’.  

A cura di ChiHarArmonia, il Centro Studi e Ricerca Evolutivi, discipline olistiche e benessere (con sede a Imperia in piazza Dante), gli appuntamenti si svolgono in collaborazione con i comuni del Golfo Dianese e la Provincia di Imperia, Essenza di Riviera di San Bartolomeo al Mare e Vitalba-Prodotti biologici di Imperia.   Due incontri per imparare tante ricette buone e facili, in cui saranno svelati i segreti della cucina sana e naturale. L’alimentazione è la base della salute e del benessere psico-emotivo: è importante imparare a cucinare cose buone perché fanno bene; buone perché fanno sentire bene e buone perché piacciono!  

 Informazioni e prenotazioni: Ufficio I.A.T. San Bartolomeo al Mare 0183 400200 oppure  www.chihararmonia.com - Tel. 3381850869

ChiHarArmonia organizza anche, oltre alle proprie attività istituzionali, una serie d’interessanti incontri presso la propria sede in piazza Dante, 11 a Imperia.

Il 20 aprile 2012, alle 21, la Meditazione dei Cristalli (percorso Wesak). La meditazione dei cristalli è un metodo profondo per entrare in contatto con il proprio Io interiore col preciso scopo di entrare in contatto con le energie sottili della Terra. Le pietre preziose rappresentano, infatti, la storia evolutiva del nostro Pianeta. Il Maestro Asceso Saint Germain guiderà la meditazione dei cristalli offrendosi da ponte fra i Mondi Sottili.

Il 21 aprile, alle 17, incontro gratuito: “Le tenerezze dei nove mesi” per una gravidanza sana e gioiosa. Il termine Bonding si riferisce al legame empatico che si stabilisce fra la madre, il padre e il bambino durante il periodo di gestazione e durante il primo anno di vita. E’ importante sottolineare che la scienza ha scoperto che il nascituro è un individuo profondamente sensibile. Risulta importante, quindi, per entrambi i genitori, imparare a stabilire una comunicazione e un contatto con il bambino per rafforzare quel legame (Bonding) che durerà tutta la vita. “Le tenerezze dei nove mesi” è un programma serio, qualificato e unico, ideato proprio per rispondere a queste esigenze. Sarà insegnato come applicare il Bonding consapevole. Lo scopo è di stimolare i futuri genitori a intraprendere questo bellissimo viaggio di consapevolezza e gioia insieme al loro bambino. Gli incontri hanno come obiettivo di insegnare ai futuri genitori a promuovere la comunicazione con il bambino, a calmarlo e a stimolarlo fin dai primi mesi di gestazione. Un cammino insieme per riflettere sui luoghi e i modi del parto, su paure e aspettative, sull’accoglienza al piccolo e sui primi passi come genitori.

Il percorso offre l’opportunità ai futuri genitori, attraverso momenti di condivisione e confronto, di migliorare la loro relazione, di gestire i momenti di tensione, di permettere la risoluzione di vecchi conflitti aprendosi così in modo sereno alla meravigliosa esperienza della genitorialità. S’impareranno particolari tecniche di massaggio shiatsu (Ohashiatsu®), sia per la madre sia per il feto, aiutandolo e stimolandolo, tra l’altro, ad assumere la posizione corretta per la nascita, diminuendo lo stress del travaglio e del parto, aumentando lo stato di benessere e alleviando i più comuni disturbi che la gravidanza comporta. Un’esperienza molto commovente e indimenticabile!  

Il 22 aprile, alle 10, incontro d’introduzione alla Medicina Tradizionale Cinese e Shiatsu (Ohashiatsu®). Questo corso è adatto a tutti coloro che da sempre sono interessati alle pratiche orientali e vogliono avere una visione più ampia. Il corso insegna le basi della Medicina Tradizionale Cinese, a sentire il flusso di energia vitale nel proprio corpo e in quello degli altri. Si apprendono tanti esercizi per stimolare la vitalità e il benessere di corpo-mente-spirito. Si avrà una conoscenza della sede della vostra energia vitale e di come lavorare sulle paure e lo stress. Alla fine del corso i partecipanti saranno in grado di praticare un trattamento completo sulla schiena.  Questo viaggio di auto-scoperta e di auto-guarigione proseguirà con il corso Primo livello Ohashiatsu® che si terrà il 27 e 28 aprile 2012.  

 

ChiHararmonia a San Bartolomeo al Mare


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo