lunedì 17 febbraio 2020
27.08.2012 - redazione

A Diano Marina la festa di Liberazione

Dopo aver raggiunto un’intesa con l’amministrazione comunale e le associazioni, si terrà il prossimo fine settimana, da venerdì 31 agosto a domenica 2 settembre, la festa di Liberazione (Rifondazione Comunista), nei giardini di Villa Scarsella.

Non bisogna demonizzare, purché in numero congruo, le sagre gastronomiche promosse da associazioni o partiti in quanto, oltre a garantire  ingresso libero e gratuito con menù a prezzi contenuti, offrono musica dal vivo di vario genere e intrattenimenti culturali.

Questa festa, che richiede un grande impegno volontario, desideriamo che sia di tutti i dianesi e di tutti gli ospiti del nostro comprensorio. E’ per questo motivo che abbiamo cercato di arricchire il programma con diversi generi musicali dal Ballo liscio con il gruppo “Baila Band” al Jazz and Blues con i “Jokers”, passando per la canzone d’autore di De Gregori  con il gruppo cover “I Compagni di Viaggio”. Non mancheranno anche le canzoni dell’impegno popolare a cura di Marco Villani.

Sono previsti molti dibattiti ai quali invitiamo, oltre ai cittadini, amministratori, forze sindacali, associazioni, politici. Saranno presenti alcuni ospiti quali l’ex ministro e il segretario nazionale PRC Paolo Ferrero, Giorgio Cremaschi della Fiom-CGIL , l’ex senatrice Haidi Giuliani e molti altri.

I temi da approfondire insieme saranno soprattutto quelli per cui molte persone oggi faticano o non arrivano a fine mese: la crisi economica internazionale, le misure di revisione di spesa che stanno riducendo molti di quei servizi, che in questi decenni erano stati ottenuti grazie anche alla mobilitazione popolare, come servizi sanitari di qualità e universali, ammortizzatori sociali per chi perde o non trova il lavoro, pari opportunità di studio e occupazione e assistenza socio-sanitaria per le fasce deboli.

Un occhio di riguardo anche ai temi dell’ambiente, tanto più che ci troviamo in una cittadina come Diano Marina che vive essenzialmente di turismo: raccolta sempre più differenziata, qualità del mare e prossimo allacciamento al depuratore di Imperia, salvaguardia della costa dalla cementificazione e dalla proliferazione di porti turistici. 

Saranno presenti anche stand di associazioni impegnate nel sociale e nella cultura  dall’ARCI ad Emergency.

 E’ anche nostra intenzione organizzare un torneo di pallavolo amatoriale under e over 15 misto (quattro maschi + 2 femmine) nelle ore pomeridiane serali, anche per far rivivere  l’area sportiva di Villa Scarsella, nella quale molti ragazzi e giovani hanno potuto fare sport in maniera libera e gratuita. Chiunque volesse partecipare, può iscriversi telefonando ai numeri 3480117277 e 3391556301.

Auspichiamo -termina la nota del segretario provinciale di PRC, Mariano Mij-  la più ampia partecipazione di tutti i cittadini, perché questa festa diventi sia un momento di allegria che di confronto e approfondimento.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo