martedì 29 settembre 2020
18.07.2012 - Giuseppe Picchianti

Diano Marina: Guardia di Finanza in comune. La parola al sindaco Giacomo Chiappori.

Pubblichiamo la nota stampa di Palazzo Comunale:

“In riferimento alla visita di ieri da parte della Guardia di Finanza, che è venuta a Palazzo Comunale per richiedere e ottenere documenti atti a far chiarezza sulla nomina ad Amministratore Unico della società Gestioni Municipali SpA del sig. Domenico Surace, il Sindaco di Diano Marina On. Giacomo Chiappori interviene affinché si evitino speculazioni politiche: "In base ad un esposto, la Guardia di Finanza sta giustamente verificando se la decisione di nominare Surace sia stata corretta o meno. Prima di prendere questa decisione abbiamo chiesto un parere legale all'Avv. Prof. Pierpaolo Salvatore Pugliano, del Foro di Roma, il quale si è espresso favorevolmente poiché la GM non è una società che gestisce servizi pubblici locali (ad esempio trasporti pubblici o servizi ambientali). Contemporaneamente, ieri la Guardia di Finanza ha chiesto anche copia dei bilanci della GM SpA dal 2001 ad oggi, e potrà quindi verificare la bontà del lavoro svolto. Aspettiamo che tutto faccia il suo corso e ci adegueremo senz'altro ai risultati di questa verifica. Peraltro, lo stesso Surace ha dato piena disponibilità a rimettere il mandato in qualsiasi momento. A noi non dispiace che ci siano delle verifiche, al contrario –scrive Chiappori- desideriamo che l'Amministrazione e il territorio siano sempre sotto la lente di tutti gli Organi dello Stato e delle Forze dell'ordine. Non ci dispiace che Diano Marina e il suo territorio siano considerati sicuri e vivibili. E' chiaro che io – conclude il Sindaco Chiappori - rispondo e risponderò per ciò che è avvenuto dal giugno 2011 in avanti".


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo