sabato 29 aprile 2017
02.02.2013 - VALERIO GAMBACORTA

Regione: dopo le dimissioni di Nicolò Scialfa, a chi andrà l'Assessorato allo Sport?

Una delega alquanto tribolata quella allo sport ed alle relative manifestazioni negli ultimi mesi in Liguria. Pochi mesi fa aveva lasciato Gabriele Cascino, chiamato al capezzale dell'Urbanistica dopo lo scandalo Fusco per il Porto di Ospedaletti. Ieri le dimissioni di Scialfa che a Cascino era subentrato.

Nicolò Scialfa ha preferito lasciare la delega e la carica di VicePresidente del Consiglio regionale per meglio chiarire la propria posizione avanti agli inquirenti che lo stanno indagando per peculato nell'ambito dell'inchiesta relativa alle spese del gruppo consiliare di cui faceva parte (prima Idv, oggi Diritti e Libertà).

Un gesto apprezzato anche dal Presidente della Regione Liguria Burlando.

Ma ora resta l'interrogativo su chi assumerà la carica di Assessore allo Sport vacante dopo il "tourbillon" degli ultimi mesi: prima l'inchiesta sul Porto di Ospedaletti e le indagini a carico di Marylin Fusco costretta a lasciare gli incarichi in Regione con subentro all'Urbanistica di Cascino che, a sua volta lasciava la delega allo Sport proprio a Scialfa. Ora lascia Scialfa. Insomma la delega allo Sport è, in questo momento, vacante. 

Il Presidente Burlando ha fatto sapere che per l'incarico al nuovo Assessore potrebbe essere questione di ore.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo