sabato 29 aprile 2017
21.12.2012 - REDAZIONE

Sel: "strutture veterinarie ad hoc ed ambulanze nelle Province"

Matteo Rossi (SEL): “Bene la legge ma non basta: ora servono risorse per le strutture veterinarie ed autoambulanze adatte in ogni provincia; bisogna inoltre dare ai cittadini le informazioni su come comportarsi in caso di emergenza”

In vista dell'entrata in vigore dal prossimo 27 dicembre delle modifiche al codice della strada con l’obbligo,  non solo per coloro che hanno causato il danno, di fermarsi e soccorrere gli animali vittime di incidenti stradali, con relative sanzioni in caso di negligenza, Matteo Rossi Capogruppo di SEL in Consiglio ha presentato un ordine del giorno per impegnare la giunta e l’Assessore competente affinché siano presenti su base provinciale strutture veterinarie pubbliche, o private in convenzione, ed autoambulanze veterinarie per il primo soccorso.

Per Matteo Rossi:"Questo decreto è sicuramente un passo avanti verso la tutela degli animali, dobbiamo però evitare di avere la legge da applicare ma non le risorse per le strutture veterinarie per il primo soccorso oltre che i mezzi per il recupero ed il trasporto degli animali.”

Inoltre nell’ordine del giorno si chiede alla giunta di intraprendere una campagna informativa nei confronti dei cittadini:“Diventa fondamentale  dare ai cittadini delle linee guida in caso di emergenza; senza dimenticare che - prosegue Rossi - una corretta campagna informativa eviterà il facile alibi del “non lo sapevo” a chi non presta soccorso”.

Soddisfazione da parte del consigliere di SEL con delega ai diritti degli animali del Municipio 1 Centro Est Maurizio Galeazzo:”Non posso che essere felice, come tutti  quelli che amano gli animali. Seguiremo attentamente l’evoluzione affinché venga messo in atto il testo della delibera, e proporrò che anche il Comune di Genova voti  lo stesso Odg”.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo